Il Sisma – Friuli 1976-2016


 

Il Sisma : Friuli 1976 – 2016

Volume  scientifico-divulgativo edito dalla Fondazione Consiglio Nazionale dei Geologi e promosso dal Consiglio Nazionale dei Geologi e dall’Ordine dei Geologi del Friuli Venezia Giulia.
A quarant’anni dal tragico evento del ‘76, l’iniziativa vuole fornire un contributo affinché, delineando significativi e pragmatici approcci, la Regione Friuli Venezia Giulia sia nuovamente ricordata per aver saputo praticare una prevenzione attenta del rischio sismico che, nell’eventualità di un prossimo sisma, minimizzi i danni materiali ed eviti per quanto possibile, il ripetersi di futuri lutti.

Il volume si propone di:
• Raccogliere gli aspetti salienti dell’evoluzione nel campo della prevenzione del rischio sismico nella regione Friuli Venezia Giulia
• Evidenziare un quadro oggettivo e aggiornato sulla stato della prevenzione e promuovere efficacemente l’adozione delle linee guida tecniche in materia;
• Fornire un contributo scientifico applicativo, oltre che una testimonianza, per mantenere viva e attuale la memoria del tragico evento che fu il terremoto del Friuli 1976:
• Promuovere la cultura della prevenzione sismica in “tempo di pace” attraverso la diffusione della conoscenza scientifica applicata, che rappresenta la base dalla quale parte l’attività per mitigare il rischio sismico.
• Stimolare l’azione concreta di prevenzione del rischio sismico anche delle comunità locali.
• Stimolare un dibatto aperto sulle migliori procedure di pianificazione territoriale e intervento per il raggiungimento di questo obiettivo.
• Stimolare l’applicazione e l’innovazione tecnologica nel settore della diagnosi simica preventiva.
• Attivare un percorso di comunicazione efficace che consenta l’interconnessione tra attività tecnico-scentifica specialistica e organi di governo del territorio.